L'Interfaccia

L'obiettivo è quello di sviluppare pad e pedali che abbiano l'aspetto e il suono della loro controparti acustiche, ma senza il rumore

Nessun compromesso:
silenziosi e dalla risposta ineguagliabile

Tutti i pad V-Drums – inclusi rullante, tom e cassa, piatti e hi-hat – devono trovare il giusto bilanciamento tra una risposta straordinaria e l'assenza di un rumore eccessivo quando suonate. Comprendendo la struttura di ogni strumento che compone la batteria acustica, possiamo ricreare fedelmente queste caratteristiche all'interno dell'interfaccia di un drum kit elettronico. Una delle innovazioni principali è la pelle mesh, sviluppata in collaborazione con Remo Inc., la rinomata azienda produttrice di pelli per tamburi statunitense. La pelle mesh rappresenta un punto di svolta per la batteria elettronica, offrendo sensazioni esecutive superiori, ma riducendo al contempo il rumore, qualcosa che non era possibile con i pad convenzionali.

Un feel incredibilmente naturale. Pelle mesh a tre strati con strato centrale flottante, in attesa di brevetto.

Dopo aver studiato in modo approfondito le tecniche esecutive dei batteristi – dai jazzisti più ricchi di sfumature ai rocker che picchiano duro – abbiamo compreso che ci serviva una superficie percossa in grado di gestire qualsiasi tecnica adottata dai batteristi in ogni angolo del mondo. La pelle mesh prende ispirazione da un trampolino: il modo in cui la bacchetta rimbalza dipende dalla posizione del colpo, mentre il rimbalzo naturale riduce lo stress del polso, permettendovi di suonare comodamente più a lungo. I fori nella superficie della pelle disperdono la vibrazione dell'aria quando viene percossa, riducendo il rumore e mantenendo la risposta al vostro tocco. Il più recente V-Pad PD-140DS ha una pelle mesh a tre strati, con lo strato centrale sospeso, che ricrea fedelmente tutte le sensazioni che può darvi un rullante acustico.

Oscillazione naturale del piatto, grazie a una distribuzione dei pesi meticolosamente bilanciata

Nei piatti, un'oscillazione naturale svolge un ruolo chiave per ricreare le sensazioni "giuste". Abbiamo sperimentato con dimensioni, bilanciamento del peso e profondità della campana. Abbiamo poi selezionato nel modo più minuzioso il materiale e progettato la struttura del pad così che riproduca in modo convincente ciò che si prova colpendo un piatto.

Verifica dei campioni della pelle mesh a tre strati, e controllo della risposta esecutival

Abbiamo prodotto centinaia di prototipi di pelli mesh a tre strati. Per ottenere la risposta esecutiva migliore e la massima silenziosità, abbiamo accuratamente misurato l'effetto del colpo in aree differenti della pelle impiegando un misuratore laser dello spostamento per visualizzare il grado di pressione della pelle mesh quando viene suonata con una bacchetta con intensità differenti.

Struttura dell'Hi-Hat in due pezzi, per ricreare la naturale apertura e chiusura dello strumento

L'hi-hat VH-13 ha una struttura in due pezzi, con pad del piatto superiore e inferiore separati. Ponendo la massima attenzione al modo in cui i componenti reagiscono, il movimento verticale di entrambi i pad viene influenzato dal lavoro sul pedale del batterista, per una risposta esecutiva naturale e omogenea.

AD1997

TD-10

V-Drums kit dotato della prima pelle mesh al mondo per il rullante e i tom

Riproduce la riposta tipica della grancassa acustica grazie allo smorzamento dell'aria

I pad Kick Trigger V-Drums sono comodi e precisi da suonare. Il kit di conversione per la grancassa KD-A22 trasforma una cassa standard acustica da 22" in un trigger per i moduli V-Drum. È equipaggiato con una pelle battente dotata di pelle mesh con un'imbottitura che assorbe il colpo, e una tavola battente montata dal lato del batterista per ridurre al minimo il rumore del colpo avvertito dal batterista. La KD-A22 emula la sensazione del battente che affonda nella pelle della grancassa grazie allo smorzamento dell'aria, tramite un cuscinetto che assorbe il colpo posizionato all'interno della pelle fontale.

Test del movimento oscillante, intensità, e risposta esecutiva del piatto

Un approccio ossessivo a portato alla creazione di centinaia di prototipi, cambiando la forma, lo spessore e la struttura della sezione trasversale della superficie percossa… sino a quando non abbiamo trovato il modo migliore per riprodurre la naturale oscillazione di un piatto ride.

  • Tecnologia del Sensore

    Le tecnologie del sensore Roland svolgono un ruolo fondamentale nei nostri drum kit, garantendo una risposta veloce e permettendo la massima espressività.

  • Il Suono

    Utilizzando la tecnologia a modelli fisici per emulare il comportamento dei tamburi acustici, può essere creato un kit dall'espressività superiore.

  • History

    Nel 1997, Roland lanciò la V-Drums TD-10: il primo drum kit elettronico al mondo con pad dotati di pelli mesh. Nei vent'anni successivi, abbiamo continuato ad espandere il potenziale musicale di questa straordinaria famiglia di strumenti. E anche se sono già trascorsi vent'anni, per certi aspetti il viaggio è solo all'inizio.